Teorema Jacopini Bohm

il teorema

Il Teorema di Böhm-Jacopini descrive le strutture necessarie ad implementare un algoritmo ed in particolare ci dice che ogni algoritmo è descrivibile utilizzando soltanto le strutture di

  • sequenza
  • selezione
  • iterazione

Questo teorema ha definito le caratteristiche della programmazione strutturata ed è stato utilizzato per dimostrare l’inutilità del costrutto goto. I moderni linguaggi di programmazione sono molto ricchi di istruzioni perchè tendono a fornire al programmatore un ambiente dove sviluppare sia il più possibile facile e dove i dettagli vengano gestiti dal linguaggio stesso. Ogni istruzione complessa non sarà altro che una composizione delle tre strutture elementari descritte nel teorema di Böhm-Jacopini.

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE
...

Altre lezioni in: Teoria sugli Algoritmi

Video Relativi a "Teorema Jacopini Bohm"

Altre lezioni in: informatica

Avatar
Prof. Andrea Pollini
Docente di Ruolo Informatica (A41) Docente Universitario corso di Sistemi Operativi e Architettura degli Elaboratori

Matematico e Informatico. Ammiro il mondo, penso e immagino un futuro di innovazione. Mi adopero per formare alla creatività e all’imprenditorialità le nuove generazioni. Risolvo problemi complessi per le aziende.

comments powered by Disqus